Visione d'insieme

Noema Progetti
Raccontiamo storie, narriamo il consumo

La nostra storia inizia dove finisce un’era di consumo.

L’idea di consumo del III millenio è ben diversa di quella di ”status” della fine novecento impostata sul possedere qualcosa.

”L’individuo si serve oggi dei consumi per dire qualcosa di sè, si consuma per essere qualcuno o qualcosa. Il consumo è diventato nei mercati saturi pura narrazione” (Andrea Fontana, story-selling, Etas, 2010) e la pubblicità ha da tempo intuito e organizzato i processi di comunicazione verso l’elaborazione di storie dove ognuno di noi può identificarsi.

Come si può immaginare l’argomento riguarda tutti!

Interessa il cittadino che deve conoscere le tecniche narrative per non subirle e per farsi ascoltare.

Interessa l’imprenditore per distinguersi ,per creare una relazione permanente con i clienti.

Interessa tutte quelle aziende pubbliche, enti, organizzazioni che devono attirare l’attenzione sui territori che rappresentano, sui servizi che promuovono.

Interessa tutti coloro che lavorano nel settore della comunicazione che come noi raccontano storie di persone, di aziende, di prodotti.

L’articolo è liberamente ispirato a ”story-selling”, un libro sulle “Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda“, scritto da Andrea Fontana, docente di Storytelling e Narrazione d’impresa presso l’Università di Pavia.

La prossima tappa sul corporate storytelling sarà il 25 ottobre 2010 a Pavia al 2° Convegno Nazionale di Corporate Stoytelling dal titolo “Narrare il consumo“.

Michele I.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>